TERMINI E CONDIZIONI

Gentile cliente,
La informiamo che le condizioni generali di vendita, di seguito riportate, indicano, nel rispetto delle normative vigenti a tutela del consumatore, le condizioni e le modalità con cui procedere all’acquisto online sul sito www.albagarden.it dei prodotti di Suo interesse in maniera sicura, facile e conveniente. Pertanto La invitiamo a leggerle ed accettarle per poter procedere all’acquisto.

I. Oggetto

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da Agricom S.a.S., con sede in C/da Matinelle 38, 85057 Tramutola (PZ), Partita IVA 00919740761 per il tramite del sito internetwww.albagarden.it a utenti consumatori e a utenti che agiscono per scopi inerenti l’attività di impresa.
Tali condizioni generali hanno efficacia a decorrere dalla data di accettazione delle stesse da parte del cliente sul sito, che vale a tutti gli effetti quale accettazione ai sensi dell’art. 1341 del codice civile.
La società si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di vendita riportandole sul sito.
Viene esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extra-contrattuale in capo alla società per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati dalla mancata accettazione, anche parziale di un ordine.

II. Modalità di acquisto

L’acquisto dei prodotti avviene tramite l’accesso al sito e la relativa registrazione. Per ciascuno dei prodotti è disponibile sul sito una descrizione contenente le caratteristiche principali dei medesimi. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico.

Resta inteso che l’immagine a corredo della descrizione del prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
La corretta ricezione dell’ordine è confermata da albagarden.it mediante una risposta automatica via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della registrazione. Tale messaggio di conferma riporterà un “numero d’ordine”, da utilizzarsi nel caso di qualsiasi comunicazione con la società. Il messaggio riporterà tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente le eventuali correzioni.

Qualora i prodotti non siano più disponibili o in vendita al momento del tuo ultimo accesso al sito ovvero dell’invio della conferma d’ordine, sarà nostra cura comunicarti, tempestivamente ed in ogni caso entro 48h lavorative a decorrere dal giorno successivo a quello in cui avrai trasmesso il tuo ordine ad albagarden.it, l’eventuale indisponibilità dei prodotti ordinati.

Agricom S.a.s., attraverso il sito albagarden.it, si riserva di modificare i prezzi in qualsiasi momento senza preavviso, a seguito di variazioni di mercato o errori tipografici. Nonostante Agricom S.a.s. cerchi di assicurare che tutti i prezzi sul sito siano precisi, si possono verificare degli errori. Il prezzo esposto non e’ impegnativo se per errore è stato affisso un prezzo sbagliato. Sin al momento della spedizione, in caso di errore, la quotazione può essere anche non impegnativa, l’ordine potrà essere annullato o evaso parzialmente senza l’evasione del prodotto con prezzo errato. Nel caso di un errore di prezzo, di descrizione o caratteristica, il cliente può essere ricontattato e avvisato del disguido. Se l’utente individua un errore nel prezzo di un prodotto che ha ordinato, sarà informato al più presto e gli sarà data l’opzione di riconfermare l’ordine con il prezzo corretto o annullarlo. Se risultasse impossibile mettersi in contatto con l’utente, l’ordine sarà annullato. Agricom non ha l’obbligo di fornire il prodotto ad un prezzo sbagliato (anche dopo avere inviato la Conferma o fornita Fattura On-line) se l’errore del prezzo fosse evidente e non equivoco e l’utente l’avesse potuto riconoscere ragionevolmente come prezzo sbagliato.

III. Modalità di pagamento

Tutti i prezzi presenti sul sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di IVA.
I prezzi possono variare senza obbligo di preavviso e l’unico prezzo corretto è da intendersi quello indicato al momento della conferma dell’ordine.

La merce può essere acquistata esclusivamente con modalità di pagamento “contrassegno”, Lei pagherà il corrispettivo in contanti direttamente al corriere al momento della consegna del prodotto acquistato. All’importo del prodotto vanno aggiunte € 8,00 come contributo di spese di spedizione. Il pagamento dovrà essere eseguito solo con banconote o monete, assegni circolari; non saranno accettati assegni bancari se non aprovati diversamente della nostra azienda. Inoltre l’importo versato al corriere dovrà corrispondere esattamente all’ammontare dell’ordine incluse le spese accessorie e il contributo contrassegno; il corriere non è tenuto alla restituzione del resto. Non è possibile il pagamento in contanti per importi superiori a 999,99 euro.

IV. Modalità di consegna

Albagarden.it può accettare ordini solo con consegna nel territorio italiano.
Per ogni ordine effettuato albagarden.it emette documento di vendita del materiale spedito. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal cliente all’atto dell’ordine. Il cliente può richiedere la copia della fattura o della ricevuta fiscale entro il termine di tre mesi dall’emissione.

Le spese di consegna sono a carico del cliente e vengono indicate in sede di effettuazione dell’ordine.
Nessuna responsabilità può essere imputata ad albagarden.it in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato. Al momento della consegna il cliente è tenuto a controllare:
– che l’imballo risulti integro, né danneggiato, né bagnato, o comunque alterato;
– che il numero dei colli corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.

Eventuali danni al prodotto o all’imballo o la mancata corrispondenza delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA, sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà annullato.

Le spese di spedizione sono pari a 8,00 € e vengono indicate in sede di effettuazione dell’ordine.

V. Diritto di recesso

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 64 e ss. D. Lgs. n.206/05, al Cliente è data facoltà di esercitare il diritto di recesso, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. Per avvalersi di tale diritto, il Cliente dovrà inviare, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento dell’ordine, una e-mail all’indirizzo info@albagarden.it ed una lettera raccomandata con avviso di ricevimento a Agricom S.a.s., C/da Matinelle 38, 85057 Tramutola, entrambe contenenti i propri dati (Nome, Cognome, Numero d’ordine dell’ordine originario, telefono, descrizione del prodotto). Agricom, per facilitare le operazioni di rientro, comunicherà al Cliente un codice di reso. Non appena ricevuta tale comunicazione da parte di Agricom, il Cliente dovrà spedire, a proprie spese e con un corriere di propria scelta, il prodotto che intende restituire. Il prodotto reso dovrà pervenire ad Agricom entro al massimo 7 (sette) giorni dalla data di invio del codice di reso. Una volta ricevuto il prodotto reso, Agricom procederà, tramite bonifico bancario, al rimborso relativo al prezzo pagato per il prodotto / i prodotti per i quali si è esercitato il diritto di recesso, entro 25 giorni lavorativi successivi al ricevimento dei prodotti. L’esercizio del diritto di recesso sarà privo di efficacia qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero manchi l’imballo originale, ovvero per assenza di elementi integranti del prodotto, o per danneggiamento del prodotto. Tutti i rischi relativi al trasporto del prodotto reso sono a carico del Cliente.

VI. Legge Applicabile

Il contratto di vendita tra il cliente e Agricom S.a.s. s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge italiana. Per quanto non diversamente stabilito si applica la Legge italiana in materia.
Per la risoluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore, cioè una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nell’ordine un riferimento di partita IVA, la competenza territoriale è quella del Foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro della sede della società cioè il Foro di Potena(Pz).

VII. Informativa al trattamento dei dati personali

OGGETTO: informativa e richiesta di consenso ai sensi e per gli effetti degli artt. 13, 23 e 26 del D.Lgs. 30.6.2003 n. 196, relativo alla tutela del trattamento dei dati personali.
Agricom S.a.s. La informa ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 che:

  1. il suddetto D.Lgs. prevede una serie di obblighi in capo a chi effettua “trattamenti” (cioè raccolta, registrazione, elaborazione, conservazione, comunicazione, diffusione, etc.) di dati personali riferiti ad altri soggetti, prescrivendo il dovere di informare gli interessati sui diritti che la legge riconosce loro e sulle caratteristiche del trattamento dei dati;
  2. il trattamento dei Suoi dati personali che Le saranno richiesti e che ci verranno da Lei comunicati sarà svolto nei locali della nostra azienda : sede operativa C/da Matinelle 38, 85057 Tramutola, nel rispetto dei principi di necessità e pertinenza con l’utilizzo di procedure anche informatizzate, per obblighi legali e fiscali per l’esecuzione degli obblighi contrattuali;
  3. titolare del trattamento è la società Agricom S.a.s. Il responsabile del trattamento dei dati è domiciliato ai fini della legge nella sede della stessa società. In occasione di tali trattamenti il titolare e i relativi incaricati possono venire a conoscenza dei dati che saranno trattati nel rispetto degli obblighi derivanti dalle norme sulla privacy e secondo principi di correttezza;
  4. il trattamento avverrà con sistemi manuali e automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità del trattamento, sulla base dei dati in nostro possesso e con impegno da parte Sua di comunicarci tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti;
  5. escludendo le comunicazioni e le diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge e di contratto, i dati forniti alla scrivente saranno utilizzati unicamente per gli adempimenti di legge;
  6. la natura del conferimento è da intendersi strettamente necessaria in relazione alla finalità dei trattamenti suindicati. Il conferimento da parte Sua dei predetti dati è indispensabile per l’esatto assolvimento delle attività sopra elencate;
  7. l’eventuale rifiuto comporta l’impossibilità di adempiere correttamente agli obblighi contrattuali e di legge, compromettendo la prosecuzione del rapporto instaurato tra le parti;
  8. in ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs.196/03, in particolare di:
    – conoscere l’esistenza o meno di dati personali che La riguardano e la loro comunicazione in forma intellegibile;
    – essere informato sul titolare, sulle finalità e sulle modalità del trattamento e sull’eventuale responsabile, sui soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati;
    – ottenere l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione dei dati;
    – ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco degli stessi;
    – opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati, salvi i limiti stabiliti dalla legge;
    – opporsi all’invio di materiale pubblicitario o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Il testo completo dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 relativo ai diritti dell’interessato è disponibile sul sito del Garantewww.garanteprivacy.it.

Modalità di pagamento

Al momento dell’acquisto, l’unica modalità di pagamento presente sul sito è il “contrassegno”.

Il pagamento tramite contrassegno con contanti o assegno circolare da rilasciare al corriere nel momento della ricezione della merce, il cliente dovrà pagare un supplemento di costo di € 8,00 per le spese di spedizione. Il pagamento dovrà essere effettuato alla consegna, direttamente al corriere.

Valutiamo la possibilità di accettare assegno bancario dopo aver rilasciato i vostri dati fiscali e la richiesta scritta via email a indirizzo: info@albagarden.it

Spedizioni

I. Spedizione del tuo pacco

I tempi di consegna: nelle grandi citta i pacchi sono solitamente spediti entro 24 ore successive alla conferma dell’ordine e comunque per  le frazioni i tempi di consegna vanno da 1 a 3 giorni lavorativi dal giorno succesivo del ordine, per la Sardegna vanno da 2 a 4 giorni lavorativi.

II. Spese di spedizione

Le spese di spedizione sono pari a 8,00 € e vengono indicate in sede di effettuazione dell’ordine.

III. Condizioni di spedizione

Ti consigliamo di raggruppare i tuoi articoli in un unico ordine. Non possiamo raggruppare due ordini distinti eseguiti separatamente, e ad ognuno di esso saranno applicate le spese di spedizione. Il tuo pacco sarà inviato sotto la tua responsabilità, ma un’attenzione particolare è riservata agli oggetti fragili.

Albagarden.it può accettare ordini solo con consegna nel territorio italiano.
Per ogni ordine effettuato albagarden.it emette documento di vendita del materiale spedito. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal cliente all’atto dell’ordine. Il cliente può richiedere la copia della fattura o della ricevuta fiscale entro il termine di tre mesi dall’emissione.

Nessuna responsabilità può essere imputata ad albagarden.it in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.

Al momento della consegna il cliente è tenuto a controllare:
– che l’imballo risulti integro, né danneggiato, né bagnato, o comunque alterato;
– che il numero dei colli corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.

Eventuali danni al prodotto o all’imballo o la mancata corrispondenza dei numeri di colli ricevuti, devono essere immediatamente contestati al corriere apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA, sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà annullato ed eventuali spese di giacenza verranno imputate al cliente.